SOFTSKILLS

Soft skills


HRV.SWISS Sagl eroga corsi sulle soft skills di alto livello ed impatto, concentrandosi sullo sviluppo delle capacità necessarie a supportare percorsi di trasformazione culturale, trasformazione digitale ed industria 4.0

I benefici dei nostri corsi sulle soft skills possono essere riassunti nei seguenti punti:

  • Rafforzare i profitti
  • Impostare le regole di ingaggio
  • Preparare la forza lavoro per il futuro
  • Navigare attraverso diversi/nuovi stili di lavoro

HRV.SWISS Sagl adotta il framework proposto da IPMA ICB®( https://www.ipma.world/) come linee guida per lo sviluppo delle capacità individuali in contesti di project, programme e portfolio management

IPMA ICB comprende le seguenti competenze all’interno di contesti di project, programme e portfolio management, suddivisi in tre aree competenziali:

Area Perspective:
  • Strategia
  • Governance, strutture e processi
  • Conformità, standard e norme
  • Poteri e interessi
  • Cultura e valori
Area People:
  • Autodisciplina
  • Integrità personale e affidabilità
  • Comunicazione personale
  • Relazioni e coinvolgimento
  • Leadership
  • Lavoro di squadra
  • Conflitti e crisi
  • Ingegnosità e Intraprendenza
  • Negoziazione
  • Orientamento ai risultati
Area Practice:
  • Impostazione del progetto
  • Requisiti e obiettivi
  • Ambito
  • Tempo
  • Organizzazione e informazione
  • Qualità
  • Gestione economico-finanziaria
  • Risorse
  • Approvvigionamenti e Partnership
  • Pianificazione e controllo
  • Rischi e opportunità
  • Stakeholders
  • Cambiamento e trasformazione

Perchè sono importanti le soft skills:

I corsi formativi di HRV.SWISS Sagl sulle soft skills sono pensati per implementare i seguenti elementi:

  • Teamwork
    Con l’arrivo di nuovi ambienti lavorativi, estremamente dinamici ed influenzati dai tool della comunicazione digitale, le soft skills aiutano lo sviluppo delle capacità necessarie a cooperare con gli altri e navigare la complessità.
  • Mantenere e migliorare le relazioni
    Le soft skills non supportano solo le relazioni tra colleghi, ma possono incidere anche sul successo nella collaborazione con clienti e partners.
  • Sviluppo del network
    Le soft skills sono fondamentali per creare un proprio network e sviluppare i propri contatti lavorativi. Gli individui dotati di forti soft skills sono in grado di perseguire intuizioni professionali e sviluppare conoscenze all’interno del proprio settore.
  • Facilitare la crescita
    La maggior parte delle soft skills contribuisce non solo all’utilizzo di capacità già apprese ma anche allo sviluppo e costante apprendimento di nuove capacità, ad esempio attraverso l’abilità di saper accettare i feedback e saper implementare a partire da questi.
  • Rimanere organizzati
    L’attenzione ai dettagli, la gestione del tempo e l’abilità di saper delegare sono soft skills che determinano la tua capacità di essere organizzato a lavoro. Essere organizzato significa essere una risorsa su cui fare affidamento in grado non solo di fare il lavoro ma anche di farlo nei tempi concordati. Essere organizzati insieme ad altre soft skills come una buona comunicazione aiuta a creare fiducia nei team.
  • Imprenditorialità
    Le soft skills possono aiutare lo sviluppo di idee ed iniziative personali, aiutandoti a trasformare sessioni di brainstorming in progetti attuabili. Le soft skills ti permettono di dimostrare di avere piani di crescita e ispirare gli altri con entusiasmo e determinazione.
  • Sviluppo della leadership
    Imparare a compredere come l’attitudine ed I modi impattino gli altri è una parte essenziale della leadership. Lo sviluppo di soft skills permette di comprendere meglio quale tipologia di leadership sia richiesta dai vari contesti.
  • Migliora la sicurezza in sé stessi
    Le soft skill intese anche come capacità a socializzare possono aiutarti a navigare le sfide del proprio ambiente lavorativo con più sicurezza. Dimostrando sicurezza è possibile ottenere maggiore consenso e in generale una maggiore considerazione da parte degli altri.
  • Migliorare la reputazione
    Le soft skills permettono di influenzare il modo in cui viene percepita un’azienda da parte del public attraverso il tipo di relazione e le interazioni con clienti e partner, andando a impattare la capacità di fare business. Le soft skills applicate in contesti come pubbliche relazioni, il tempismo col quale proporre un iniziativa, la mediazione di conflitti migliorano e accrescono la reputazione e l’immagine di un’azienda.
  • Se sei bravo a intercettare nuove opportunità, ma non altrettanto a stabilire rapporti a lungo termine
  • Se hai un turnover dello staff molto alto e tendi a dover formare continuamente nuove risorse
  • Se disponi di molti manager ma nessun leader

Infatti, non essere in grado di capitalizzare l’insieme di “know how” aziendale, l’esperienza acquisita e la competenza di un team sono conseguenze che manifestano criticità nel livello di comunicazione enelle capacità interrelazionali presenti in azienda.

Le competenze individuali consistono nell’applicazione di conoscenza, capacità e competenze per ottenere il risultato desiderato:

  • La conoscenza consiste nella somma di informazioni, esperienze e sapere acquisita
  • Una competenza è un “saper fare” specifico che permette di svolgere il lavoro
  • La capacità consiste nell’applicare conoscenza e competenze in modo efficace e contestualizzato

OUR AUDIENCES

Consulenti e Coaches
  • Accessibile standard individuale da applicare ai clienti
  • Piattaforma per lo sviluppo di servizi e prodotti aggiuntivi
Docenti, formatori
  • Aggiornamento del curriculum
  • Linee guida per insegnare project, programme e portfolio management
  • Opportunità per una formazione migliore, tagliata su misura per ruoli specifici
Liberi professionisti
  • Linee guida per lo sviluppo professionale
  • Criteri per essere valutati e certificati
  • Linguaggio comune per le comunità di pratica
  • Sviluppo di competenze per un team
  • Linee guida di facile lettura
  • Autovalutazione
Ricercatori
  • Nuovo standard per lo sviluppo della attività di ricerca
  • Punto di partenza per pubblicazioni e conferenze
  • Piattaforma per attività di gruppi di ricerca
Società, amministrazioni pubbliche, aziende, enti no profit
  • Standard univoco per gestire progetti in tutto il mondo
  • Adozione di un set standard di competenze da parte delle aziende, senza necessità di inventarne altri
  • Linee guida internazionali per la formazione del personale
  • Guida per project manager competenti e progetti di successo
Valutatori, enti di certificazione
  • Linee guida per la valutazione e la certificazione
  • Nuovo standard globale per promuovere le associazioni e attrarre nuovi membri
  • Nuove possibilità di valutazione e di formazione nel dominio del project, programme e portfolio management